IMPREVISTI & PROBABILITA' (2016)

Gli appuntamenti e le prove aperte di IMPREVISTI & PROBABILITA' (2016):



6/02/16 >
OH … TU CHE MI SUICIDI!!!
lettura/concerto della crudeltà
liberamente tratto da VAN GOGH IL SUICIDATO DELLA SOCIETÀ di Antonin Artaud
Antonello Cassinotti / voce, campana, spring drum
Giancarlo Locatelli / clarinetto contralto, campane
con li sostegno di delleAli


25/02/16 >
Waking Up Iranian-American
di Zoya Sardashti


6/3/16 >
L'albero della felicità
di Giacomo Verde (ALDES)


19/3/2016 >
Due appuntamenti nell'ambito del Lucca Teatro Festival
de La Cattiva Compagnia
in collaborazione con SPAM!
(spettacoli ad entrata libera - riservata a soli operatori e giornalisti)


h 9:30 >
VALENTINA E I GIGANTI
Accademia Perduta/Romagna Teatri
uno spettacolo di Sandro Mabellini
- fascia di età: dai 5 ai 10 anni -

+

h 13:30 >
L'ALBERO DELLA FELICITA'
di e con Giacomo Verde
- fascia di età: dai 6 anni -


26/3/2016 >
MAP
di Davide Calvaresi e Irene Russolillo / ALDES
+
SOLO (titolo provvisorio)di Glen Çaçi
prova aperta ad inviti


9/4/16 >
Over a raimbow
di Carmen Moreira


25/04/16 >
Un minimo distacco (studio)
di Caterina Basso
prova aperta ad invito


29/4/16 >
La Soglia Giardino
di Ogordia (Raffaele Rezzonico, Flora Vannini, Camilla Crispino)
prova aperta ad invito


30/4/16 >
Il Maestro (secondo studio)
di Associazione Culturale S'arza
di/con Mariano Nieddu, Nicolò Columbano e Silvano Vargiu


18/5/16 >
FANTASTICHERIE DEL DESIDERIO (titolo provvisorio)
di Francesca Zaccaria / ALDES


19-20-21/ 2016 >
Cantami Orfeo
del Teatro del Lemming
spettacolo per n.20 persone


26/05/16 >
Sleep elevation – 20 minuti di traffico verso tutto
di Mariella Celia in collaborazione con Mauro Carulli
prova aperta ad inviti


11/6/16 >
L'AGGUATO, L'ABBANDONO, IL MUTAMENTO
Musiche e testi di Stefano Giannotti
in collaborazione con l'Associazione Cluster


16/6/16 >
Me / moire
coreografia Yumiko Yoshioka
ideazione e regia Camilla Giani
coproduzione Compagnia Simona Bucci
Camilla Giani


22/7/16 >
prove aperte delle creazioni nate durante il progetto LUOGO COMUNE


9/9/16 >
EXIsT
di Silvia Bennet


24 /9/16 >
La Soglia Giardino di Ogordia (Raffaele Rezzonico, Flora Vannini, Camilla Crispino)
+
T.I.N.A. (studio)
di Giselda Ranieri / ALDES


11/08//16 >
ALFA (studio)
di R. Castello / ALDES


30/09/16 >
ALLUVIONI
dal fango alla luce
di Elena Guerrini
prova aperta ad inviti

 



19-20/10/16 >
Lancillotto e Ginevra
di/con Fabio Pagano e Cecilia Ventriglia
prove aperte ad invito

"Dalla parte dello spettatore" / Percorsi guidati per dialoghi tra platea e palcoscenico
nell'ambito del ciclo “Imprevisti e Probabilità”

Nel 2016, nell'ambito del progetto SPAM!, nasce la sezione “Dalla parte dello spettatore”, legata ad un ciclo di performances e work in progress dal titolo “IMPREVISTI e PROBABILITA'”: prove aperte degli artisti in residenza, dei coreografi ALDES, concerti, spettacoli, letture ed incontri di vario genere, eventi molto eterogeni che andranno da prove di lavori appena abbozzati, ad altri in una fase più avanzata, ad altri che saranno creazioni compiute. Alla fine di ogni performance/evento è previsto un incontro tra artisti e pubblico gestito da un critico teatrale. È in questo senso che ALDES ha chiamato a collaborare la redazione di Lo sguardo di Arlecchino, web magazine di informazione e critica teatrale, nell’ottica di fornire un costante supporto critico per le molte residenze artistiche ospitate dallo spazio di SPAM!. La redazione gestisce e gestirà gli incontri successivi alle prove aperte (destinate a un numero di spettatori limitato), eventualmente producendo materiali autonomi da mettere a disposizione nel corso dei suddetti incontri. Il pubblico che aderisce spontaneamente a questo progetto si è formato rispondendo ad una email informativa inviata alla mailing list territoriale del progetto SPAM! che segnalava il ciclo “IMPREVISTI e PROBABILITA'”. Le risposte del pubblico interessato sono state circa 150 e solo a costoro vengono inviate le informazioni e gli appuntamenti in calendario degli eventi programmati nel suddetto ciclo. La performance contemporanea non è riducibile, né dovrebbe esserlo, alla sola, pur irrinunciabile, dimensione dello spettacolo quale “oggetto” finale da sottoporre al pubblico pagante secondo le consuete ottiche di produzione-consumo. L’opera d’arte performativa, intesa come organismo vivente e dinamico, può affrontare articolati percorsi di gestazione, all’interno dei quali non è raro che gli artisti avvertano il bisogno di un confronto aperto e libero, per poter tentare soluzioni inedite, sperimentare, indagare suforme inconsuete e, al limite, persino sbagliare, se può avere senso una tale espressione. E può essere necessario, nel corso della gestazione di un’opera, avere un riscontro, franco e incondizionato (specialmente dal contratto commerciale sotteso dall’ordinario consumo spettacolare) da parte di uno spettatore “speciale”, che si possa sentire coinvolto nella gestazione stessa, che voglia egli stesso mettersi alla prova in uno scambio proficuo con l’artista.

 

Lo sguardo di Arlecchino > www.losguardodiarlecchino.it

11 giugno 2016, h21

SPAM! / Sala A. Cestaro, Porcari (LU)

L'AGGUATO, L'ABBANDONO, IL MUTAMENTO / concerto

(Maracash Records MRC053)
musiche e testi di Stefano Giannotti

flauti e voce Valeria Marzocchi
clarinetti Lorenzo Del Pecchia
basso tuba Marco Fagioli
tastiere e voce Emanuela Lari
voce, chitarra, banjo e percussioni Stefano Giannotti
percussioni Riccardo Ienna

 

Secondo capitolo della saga discografica di OTEME, il CD L’AGGUATO, L’ABBANDONO, IL MUTAMENTO si muove in maniera obliqua fra musica contemporanea e canzone d’autore, art-rock e musica elettroacustica, a cavallo fra partiture rigorosamente scritte e libera improvvisazione.
Lavoro fortemente contaminato da esperienze e discipline culturali diverse, L’AGGUATO, L’ABBANDONO, IL MUTAMENTO racchiude una storia di quasi 25 anni. Tale è infatti il tempo impiegato per la stesura dei testi, la composizione e l’arrangiamento dei brani, la loro registrazione.

 

 

> INFO
----------------------------------------------------
> biglietto d'ingresso 5 euro
+ tessera associativa annuale (3 euro)
----------------------------------------------------
info@spamweb.it
cell. 342.0591932 - 348.3213503
SPAM! rete per le arti contemporanee
via Don Minzoni 34, Porcari (LU) a 200mt dalla stazione FS di Porcari

> maps

19-20-21 maggio 2016

h21 / SPAM! - Porcari (LU)

--------------------------------------------
spettacolo per n.20 persone max a sera
necessario prenotarsi via mail: press@aldesweb.org
gli spettatori sono invitati a portare una coperta

 

CANTAMI ORFEO

 

di Teatro del Lemming

con Chiara Elisa Rossini e Massimo Munaro
assistenza tecnica Alessio Papa
elementi scenici costruiti da Luigi Troncon
musiche e regia Massimo Munaro
una produzione Teatro del Lemming 2015

e se il mondo ti avrà dimenticato
dì alla terra immobile: io scorro,
e all'acqua rapida ripeti: io sono.
R. M. Rilke

Questo lavoro da una parte continua una ricerca, avviata con Musiche del Tempo, sulla capacità del suono di costituirsi come stanza della memoria, dall'altra si pone come primo movimento di un progetto che il Lemming ha intrapreso attorno al mito di Orfeo ed alle Metamorfosi di Ovidio. Dopo una serie di lavori rivolti ad una comunità di spettatori, che non prevedevano più una limitazione al numero di partecipanti, la Compagnia torna così a sperimentare attorno ad una drammaturgia sul mito dedicata al singolo e/o ad un piccolo gruppo di spettatori.

 

marzo 2016 / Eventi in collaborazione tra SPAM! e La Cattiva Compagnia

nell'ambito del Lucca Teatro Festival

 

> Lunedì 14 marzo h 16 Teatro di San Girolamo, Lucca

L'ALBERO DELLA FELICITA'

di e con Giacomo Verde

teatrino video-olografico realizzato da Silvia Avigo
computer grafica di Giacomo Verde
progetto sostenuto da SPAM! rete per le arti contemporanee
Fascia di età: dai 6 anni
scheda performance > http://www.aldesweb.org/it/l_albero_della_felicita
http://www.verdegiac.org

 

> Mercoledì 16 marzo h 17:00 nella Sala Tobino di Palazzo Ducale a Lucca

INCONTRO + LABORATORIO gratuito di danza-teatro per bambini (6-8 anni)
a cura di Aline Nari e Davide Frangioni / SPAM!
I laboratori condotti da Aline Nari e Davide Frangioni, artisti ALDES e formatori nell'ambito del progetto territoriale SPAM! che da diversi anni si occupano di didattica della danza-teatro presso teatri, scuole pubbliche..
http://www.aldesweb.org/it/autori

 

 

> Sabato 19 marzo presso SPAM!

Due appuntamenti RISERVATI A SOLI OPERATORI TEATRALI e GIORNALISTI:

 

h 9:30 > VALENTINA E I GIGANTI
Accademia Perduta/Romagna Teatri
uno spettacolo di Sandro Mabellini
Fascia di età: dai 5 ai 10 anni
http://www.luccateatrofestival.it/spettacoli/valentina-e-i-giganti.html

 

h 13:30 > L'ALBERO DELLA FELICITA'
di e con Giacomo Verde
progetto sostenuto da SPAM! rete per le arti contemporanee
Fascia di età: dai 6 anni
http://www.verdegiac.org

 

 

 

INFO e CONTATTI

Lucca Teatro Festival > http://www.luccateatrofestival.it/info.html

archivio