home / news

 


 

 

-------------------> > >  5-6/11 LUCCA. Dabke: la danza del Medio Oriente - workshop con Bassam Abou Diab

c/o Jellicle Dance via Del Marginone,159

 

--------------------------------------------------------
EVENTO FB > link

 

Tutti in Medio Oriente ballano il Dabke, una danza antichissima, ma ancora molto viva e praticata, che, con minime varianti, tutti i gruppi etnici, sociali e religiosi dell'area sentono come espressione profonda della propria cultura. Una danza che testimonia l'ultramillenaria tradizione di convivenza di popoli e tradizioni diverse in quella piccola parte del pianeta in cui sono nate l'agricoltura, la pastorizia e le religioni monoteiste, da cui derivano insomma tutti i fondamenti morali e materiali della nostra cultura.
Una danza di comunità che possono ballare tutti a tutte le età e che viene normalmente danzata in occasioni felici per esprimere gioia e felicità.

 

Bassam Abou Diab si è laureato all'università Libanese ed è un artista di folclore e danza contemporanea. I suoi lavori di danza contemporanea sono in tournée in Europa e Medio Oriente.
Ha danzato per diversi anni con Omar Rajeh (Maqamat) e con Marce Leemann, Emily Claid, Thierry Smith, Hooman Sharifi, Benoit Lachambre, Marco Cantalupo, Gilles Jobin, Kristina De Chatelle, Damien Jalet, per non citarne che alcuni.
--------------------------------------------
FB Bassam > link

 

 

INFO LAB

 

Lunedì 5 e Martedì 6 NOVEMBRE - dalle h20.30 alle h22.30

c/o Jellicle Dance via Del Marginone,159 Lucca maps
costo: 10 euro a lezione
(+ 5 euro di assicurazione annuale)
Info e prenotazioni: info@jellicle-dance.it - info@spamweb.it
Tel: +39 3479413138 - 3483213503

--------------------------------------------------------

EVENTO FB > link

 

--------------------------------------------------------

N.B.: consigliata la prenotazione al lab. via email: i posti sono limitati

--------------------------------------------------------

 

un progetto ALDES/SPAM! Rete per le arti contemporanee
in collaborazione con Jellicle Dance, Associazione di Volontariato Itaca, Daccapo Sistema di Riuso Solidale, Odissea Cooperativa Sociale, Associazione Music Academy Lucca, Jam Academy, Lucca International Choir Festival
e con il patrocinio dei Comuni di Lucca e Capannori
-------
> il laboratorio è il primo appuntamento in vista di un evento sul Levante  previsto nell'estate 2019

 

 

 

 

-------------------> > >  LUCCA, domenica 23 settembre: LA FESTA DEL PRESENTE - La giornata senza denaro / dalle 10 alle 19 - CENTRO CULTURALE AGORA’

La “Festa del presente” è una festa in cui tutti regalano di tutto, una giornata in cui non si usa denaro e non si scambia nulla ma ciascuno dà ciò che vuole e prende ciò che desidera. Una giornata in cui si festeggia il presente facendo e ricevendo regali.
L’idea è quella di un giocoso ribaltamento temporaneo del meccanismo alla base dei rapporti economici: quello di scambiare sempre una cosa con un’altra cosa. L’unica regola della “Festa del presente” è infatti quella di dare senza avere nulla in cambio.

 

La “Festa del presente” è una festa in cui tutti regalano di tutto, una giornata in cui non si usa denaro e non si scambia nulla ma ciascuno dà ciò che vuole e prende ciò che desidera. Una giornata in cui si festeggia il presente facendo e ricevendo regali.
L’idea è quella di un giocoso ribaltamento temporaneo del meccanismo alla base dei rapporti economici: quello di scambiare sempre una cosa con un’altra cosa. L’unica regola della “Festa del presente” è infatti quella di dare senza avere nulla in cambio.

E’ un’occasione in cui si possono regalare abiti, libri, mobili e cose usate, si possono tenere conferenze, laboratori, fare interventi di musica, teatro o danza, presentare opere, fare consulenze e ripetizioni, tenere lezioni sugli argomenti più vari, raccontare storie, tagliare i capelli, fare massaggi, e di conseguenza, ognuno può beneficiare di ciò che gli altri sono disposti a dare.

Una festa da cui tutti sono destinati ad uscire più ricchi, senza che sia circolato denaro e senza che gli indicatori economici abbiamo quindi potuto accorgersene. Una situazione che mette in discussione l’idea che il denaro sia l’unico modo per misurare la ricchezza e contemporaneamente l’occasione per darsi concretamente una mano regalando ciò che si può a chi lo gradisce e soprattutto a chi ne ha bisogno.

Non viene utilizzato denaro per la sua organizzazione e non è quindi possibile fare donazioni per sostenerla. La comunicazione si fonda dunque unicamente sul passaparola, sul web, sul sostegno di associazioni e singoli, e sulla disponibilità di testate stampa, radio e tv a dedicarle spazio. Oltre a quello di diffonderne la notizia, l’unico sostegno che è possibile dare è quindi quello di partecipare attivamente.

La settima edizione de “La Festa del presente” quest’anno si terrà a Lucca - domenica 23 settembre al Centro Agorà (via delle trombe / p.za dei servi), qualche giorno prima del“Giorno Nazionale del Dono”, istituito nel 2015 dal Senato Italiano per diffondere “la cultura del dono in quanto espressione dei valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione”.

 

--------------------------------------------------------
N.B.: chi fosse impossibilitato a portare oggetti pesanti o ingombranti alla Festa (zona ZTL) può contattare l'organizzazione via email nei giorni precedenti.
Segnaliamo inoltre che domenica mattina dalle h8,30>10,00 - ci sarà un punto raccolta materiali pesanti presso la Pia Casa - Via Santa Chiara.
Inoltre sarà possibile, dalle h10 alle h12.30 e dalle h14 alle h19 - usufruire di un servizio trasporto con mezzo attrezzato per diversamente abili - su prenotazione: T. 0583442319 – Ufficio Informazioni nei locali dell’Informagiovani (al centro culturale Agorà).
--------------------------------------------------------

 

COMUNICATO STAMPA (doc) > QUI

 

 

 

INFO

 

CENTRO CULTURALE AGORA’
p.za dei Servi / via delle Trombe 6 > maps

info@lafestadelpresente.it
cell. 348.3213503 - 348.3213504

WWW > www.lafestadelpresente.it
EVENTO FB > https://www.facebook.com/events/333124043923007/
FB > https://www.facebook.com/lafestadelpresente/

 

 

 

 

-------------------> > > in seguito alla conclusione del progetto “Duran Adam – parole, musiche, danze per l’integrazione”, laboratorio nell'ambito del bando MigrArti-Spettacolo, vorremmo promuovere un’esperienza culturale che non ci riguarda in prima persona ma a cui saremmo lieti di dare maggiore risonanza.

In occasione del convegno “Non è qui il centro del mondo - uno sguardo differente sulla cultura, l'informazione e la politica dell’Africa occidentale”, abbiamo avuto il piacere di conoscere la rivista Nigrizia, grazie ad uno dei suoi redattori, Raffaello Zordan, che ha partecipato al convegno con un intervento sull’informazione diffusa in Italia riguardo all’Africa Occidentale, e in particolare sulla sua frammentarietà e sulla mancanza di un contesto di riferimento..

La rivista Nigrizia da anni conduce un lavoro accurato e approfondito nel diffondere l’informazione  sugli aspetti politici, sociali e culturali dei Paesi dell’Africa, che riteniamo sia importante sostenere.
A chiunque volesse accedere ad un’informazione non superficiale e frettolosa sui Paesi dell’Africa, per potersi formare un’opinione personale meno viziata da luoghi comuni e stereotipi, consigliamo di sottoscrivere un abbonamento annuale a Nigrizia (www.nigrizia.it), dando così un importante contributo alla continuità di questa testata.
Chi si abbona alla rivista cartacea riceverà gratis la versione digitale.

Per chi si trova nelle vicinanze di Lucca, presso la nostra sede, a SPAM! (maps), sono disponibili delle copie gratuite degli ultimi numeri della rivista.

 

 

Per info

abbonamenti a Nigrizia:
https://store.fondazionenigrizia.it/abbonamenti/nigrizia-abbonamenti/?re...
http://www.nigrizia.it/

 

sede di ALDES (orari ufficio 09:00 – 16:30)
SPAM! Via Don Minzoni 34 – Porcari LU
maps https://goo.gl/maps/ctsR32zhW5t
cell. 3483213503 – tel. 0583975089
www.aldesweb.org
www.spamweb.it

 

 

-------------------> > >  venerdì 27 luglio: giornata conclusiva dei "Live Dance Club"  >>>

- h10.30 a LUCCA (Fondazione Banca del Monte, Lucca): CONVEGNO “Non è qui il centro del mondo - uno sguardo differente sulla cultura, l'informazione e la politica dell’Africa occidentale”

- da h18.30 ai LAGHETTI DI LAMMARI: GRANDE FESTA a INGRESSO LIBERO

 

da h18.30: mercatino artigianale-gastronomico

h21.00 DURAN ADAM - performance finale del progetto vincitore del bando MiBACT MigrArti-Spettacolo (http://www.migrarti.it) del gruppo di ragazzi italiani, immigrati e residenti asilo che hanno partecipato al laboratorio di tre mesi, curato da ALDES


+ CONCERTO con Zam Moustapha Dembélé (cantante, compositore e polistrumentista, suona: kora balafone, n'goni, varie percussioni africane...) e Thomas Vahle (fiati etnici), accompagnati per l'occasione da Paolo Sodini (chitarra), Simone Padovani (percussioni), Filippo Guerrieri (tastiera), Matteo Sodini (batteria)

 

> ENTRATA LIBERA <

 

---------------------------------------------
MAPS Fondazione Banca Del Monte (p.zza San Martino 7, Lucca) > https://goo.gl/maps/nw19yvs51Xu
MAPS Laghetti Lammari (Capannori, LU) > https://goo.gl/maps/KK2SzS9yjT52
---------------------------------------------
> EVENTO FB GIORNATA DEL 27/7 > link
---------------------------------------------

Live Dance Club, un progetto a cura di ALDES/SPAM!
realizzato nell’ambito del BANDO “MigrArti-Spettacolo” Mibact 2018



Il 27 luglio, la giornata di conclusiva dei Live Dance Club – concerti per ballare, prevede un intenso programma di eventi.

Si aprirà infatti alle h10.30 alla Fondazione Banca Del Monte, in piazza San Martino, a Lucca, con il convegno “Non è qui il centro del mondo - uno sguardo differente sulla cultura, l'informazione e la politica dell’Africa occidentale”.
Relatori: Jean Leonard Touadi, noto intellettuale congolese, conduttore fra l'altro della Rassegna stampa africana di Radio Radicale, Itala Vivan, una delle massime esperte italiane di letterature africane e studiosa della produzione culturale dell'Africa, Raffaello Zordan, giornalista, redattore di Nigrizia e presidente Cestim (Centro Studi Immigrazione), Annamaria Gallone, regista, direttrice artistica del Festival di Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano ed Enrico Dodi architetto e urbanista che ha curato progetti di pianificazione urbana in varie regioni d'Africa.

Alle h18.30, grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Capannori, si aprirà invece ai Laghetti di Lammari la serata con un mercatino dedicato all'artigianato e alla gastronomia.
Dopo la cena, alle h21.30, prenderà il via la grande festa conclusiva ad ingresso gratuito.

Il programma si aprirà con Duran Adam, (h21 ca) performance musical/coreografico/teatrale del gruppo di ragazzi italiani, immigrati e residenti asilo che hanno partecipato al laboratorio di tre mesi realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e della Attività Culturali nell'ambito del bando MigrArti-Spettacolo.
La regia sarà a cura di Roberto Castello, direttore artistico di ALDES, la musica sarà curata da Marco Zanotti, direttore artistico della Classica Orchestra Afrobeat, e vedrà anche la partecipazione straordinaria del sax di Alessandro Rizzardi, direttore del Barga Jazz Festival. La parte vocale sarà curata da Emiliano Nigi e Titta Nesti, la drammaturgia da Igor Vazzaz con l'assistenza di Elena Pisu e Alessandra Moretti.

Subito a seguire la grande festa (h21.30 ca): il concerto di Zam Moustapha Dembélé (cantante, compositore e polistrumentista, suona: kora balafone, n'goni, varie percussioni africane...) e Thomas Vahle (fiati etnici), accompagnati per l'occasione da un nutrito gruppo di strumentisti: Paolo Sodini (chitarra), Simone Padovani (percussioni), Filippo Guerrieri (tastiera), Matteo Sodini (batteria), in cui persone di ogni generazione, religione, nazionalità, genere e classe sociale si troveranno a festeggiare e ballare insieme.

Da quest’anno infatti, la musica, la festa e il ballo, temi portanti dei Live Dance Club, oltre che motore di aggregazione sociale, sono la chiave per divulgare aspetti poco noti della situazione culturale, artistica e sociale dei paesi dell'Africa Occidentale, da cui negli ultimi anni sono arrivati così tanti migranti. Così infatti come ai migranti africani, che provengono da contesti sociali e culturali diversissimi, viene chiesto di capire il più velocemente possibile la nostra cultura, è importante che il pubblico italiano inizi ad avere elementi per capire meglio l'Africa.
In questo senso il convegno mira a fornire elementi utili a capire cosa è il continente africano oggi e come è il mondo visto da laggiù. E' quindi un'occasione preziosa per provare a cambiare per un attimo punto di vista e guardare le cose da una prospettiva diversa da quella euro centrica, che, ammesso lo sia mai stata, non è evidentemente più sufficiente ad interpretare e a comprendere i gli accadimenti di questi anni.


un progetto a cura di ALDES/SPAM!
realizzato nell’ambito del BANDO “MigrArti-Spettacolo” Mibact 2018, nel quadro della linea di Azione della Regione Toscana "Sostegno e promozione dei progetti di residenza artistica e culturale finalizzati alla diffusione della cultura delle arti dello spettacolo dal vivo", in collaborazione con Opera delle Mura, Scuola Civica di Musica di Capannori, Cooperativa Sociale Odissea, Ristoro La Casermetta San Salvatore, e con il patrocinio dei Comuni di Lucca e Capannori

 

 

 

info

www.spamweb.it
info@spamweb.it - cell. 348.3213503
Uffico Stampa: 3483213503 - comunicazione@spamweb.it

 

> intera serata ai Laghetti-Lammari: ENTRATA LIBERA

> EVENTO FB GIORNATA DEL 27/7 > link

 




-------------------> > > con aprile 2018 riprende “IMPREVISTI e PROBABILITA'”, ciclo di 'prove aperte' ed incontri, dei lavori degli artisti in residenza creativa presso SPAM!

Gli appuntamenti non hanno come obiettivo la presentazione al pubblico di spettacoli finiti e collaudati, bensì quello di presentare 'prove aperte' di alcuni dei lavori delle oltre 25 compagnie italiane e straniere che SPAM! ospiterà in residenza nella sua sede durante il 2018.
Lavori che, per arrivare al meglio al debutto ufficiale, a volte hanno bisogno del riscontro critico di gruppi di spettatori.

 

>>> la prossima prova aperta: sa 7 luglio con Marta Lucchini - per prenotarsi scrivere a comunicazione@spamweb.it o telefonare al 3483213503

-------------------------------------------
-------------------------------------------

 

 

 

INFO

 

 

cell.: 3420591932 - 3483213503
SPAM! Via Don Minzoni 34, Porcari (Lucca) > maps

 

 

 

 

 

-------------------> > >   chiuse le selezione per il progetto DURAN ADAM - parole, danze, musiche per l’integrazione

 

 

La performance del progetto DURAN ADAM - che andrà in scena nell’ambito dei ‘Dance club’, cinque serate di concerti e performance che porteranno a Lucca gli artisti più interessanti e originali della musica Afrobeat, Touareg, Rom, afroitaliana, insieme a performance di danza -, sarà il momento culminante di un laboratorio in cui ragazzi italiani e stranieri, guidati da un’équipe composta da coreografi, drammaturghi, danzatori, musicisti e cantanti,  avranno l’opportunità di conoscersi attraverso la musica, il racconto, il movimento, e creare una base di gioco comune. I contenuti della performance verranno generati attraverso l’espressione e la condivisione, nel “trovare le parole” ed i gesti, per raccontare la propria cultura e raccontarsi.

 

L’équipe docente di Duran Adam:

Roberto Castello (regia e coreografia), Alessandra Moretti e Elena Pisu (danza), Emiliano Nigi e Titta Nesti (formazione vocale), Alessandro Rizzardi (direzione e didattica musicale), Igor Vazzaz (drammaturgia e testi), Marco Zanotti (musica e percussioni).

 

 

 

 

 

-------------------> > >   TUTTI GLI ARTISTI OSPITI DI SPAM! NEL 2017 con spettacoli, performance, concerti, prove aperte e residenze:

 

 

> SGUARDI OLTRE I CONFINI. La danza italiana che guarda l'europa

Irene Russolillo, Stefano Questorio, Elisa D’amico, Daniele Paoletti, Francesca Cola, Giulia Ceolin, Francesca Zaccaria, Caterina Basso, Tony Cattano, Davide Valrosso, Maurizio Giunti, Giselda Ranieri, Anna Solinas, Rossano Emili, Gruppo Nanou (Marco Valerio Amico, Carolina Amoretti, Sissj Bassani, Marta Bellu, Rhuena Bracci, Enrica Linlaud, Marco Maretti, Rachele Montis e Davide Tagliavini), Aline Nari e Davide Frangioni, compagnia Adriana Borriello (Adriana Borriello, Donatella Morrone, Ilenia Romano, Cinzia Sità), Silvia Bennet, Alessandro Rizzardi, TIDA (Marco Chenevier e Alessia Pinto), Claudio Riggio, Ilenia Romano, La Corte Ospitale (Claudia Marsicano, Silvia Gribaudi)

 

> HOME DANCE CLUB

Aline Nari, Anna Solinas, Cristina Kristal Rizzo, Elisa D'Amico, Jacopo Jenna, Marco Mazzoni, Massimo Conti, Roberto Castello

 

> LIVE DANCE CLUB

CLASSICA ORCHESTRA AFROBEAT (Cristina Adamo, Silvia Turtura, Massimo Valentini, Elide Melchioni, Nicoletta Bassetti Manuela Trombini, Fabio Gaddoni, Valeria Montanari, Francesco Giampaoli, Anna Palumbo, Cristiano Buffolino, Valeria Nasci, Marco Zanotti e Njamy Sitson),  DIMITRI GRECHI ESPINOZA DANCE TRIO (Dimitri Grechi Espinoza, Nicola Venturini, PIero Perelli), ZAM MOUSTAPHA DEMBÉLÉ e TRIO (Simone Padovani, Filippo Guerrieri, Donald Renda), ORGANIC GROOVE TRIO (Paolo Durante, Luca Giovacchini e Matteo Sodini)

 

> HIGHLIFE DANCE CLUB

African Perfect Harmony (Tega - chitarra; Christian - basso; Wisdom - vocalista; Andy - vocalista; Emeka - vocalista; Mature - konga; Sunday - batteria; Evans - basso;  Lancelot - vocalista; Silver - vocalista; Andrew – tastiera), con la partecipazione straordinaria di Pietro Micarelli

 

> IN RESIDENZA

Sara Marasso, Stefano Risso, Elena Copelli, Alice Monti, Fabio Castello, Two Destination Language (Katherina Radeva and Alister Lownie), Robbie Synge, Tim Blazdell, Sofia Pintzou, Paola Bianchi e Ivan Fantini, Camilla Sandri, Kaya Sasaki, Charles Vannier, compagnia QuaLiBò / Maristella Tanzi, compagnia Red plastic House (Roberto De Sarno, Piermarco Longhi e Myriam Sokoloff), Panda Project (Beatrice Cevolani, Delia Trice e Hendry Proni), compagnia Silenda (Laura Simi e Damiano Foà), Marco Chenevier e Alessia Pinto, Munir Saeed, Sonia Daniele, Antia Diaz Otero, Fré Werbrauck, Claudia Catarzi/Claudia Caldarano, gruppo Granhoj  (Palle Granhoj, Bill Eldridge, Aron Darabont, Nado Andersen, Maria Gabriella Bacso, Nikolaj Karczewski, Laszlo Fülip), Stefano Fardelli, Tone Kittelsen, Compagnia Francesca Lettieri / ADARTE (Francesca Lettieri, Sara Orselli, Vladimir Rodriguez, Ulisse Romanò e Cristina Abati), Dehors/Audela (Salvatore Insana, Elisa Turco Liveri, Serena Malacco, Giulia Vismara)

 

 

 

 

 

RESIDENZE

SPAM! offre la possibilità agli artisti che ne fanno richiesta di un periodo di residenza per creazioni artistiche e presentazioni di progetti.

 

 

Vedi i bandi attivi alla pagina 'residenze'

 

 

 

 

---

IMPREVISTI & PROBABILITA'

incontri tra platea e palcoscenico

 

con febbraio 2017 riprende in una nuova forma il ciclo di incontri “Imprevisti e Probabilità”, quest'anno in forma del tutto gratuita.

Perché “Imprevisti e Probabilità”?

Perché, come nel Monopoli, quando si prende una carta dal mazzo, non se ne conosce il contenuto, in questi appuntamenti non si incontreranno spettacoli finiti e collaudati, ma le prove aperte delle oltre 20 compagnie italiane e straniere che SPAM! ospiterà in residenza nella sua sede nel 2017. Lavori che, per arrivare al meglio al debutto ufficiale, hanno bisogno del riscontro critico di gruppi di spettatori campione.
Al termine delle prove aperte ci sarà infatti sempre un momento di confronto, coordinato, a seconda delle serate, dalla redazione della rivista “Lo sguardo di Arlecchino” e dallo staff di SPAM!

 

 

 

N.B.:

Per non intasare inutilmente le caselle di posta dei nostri iscritti alla mailing list, abbiamo inviato la comunicazione relativa ad “Imprevisti e Probabilità” una sola volta, in febbraio. NON INVIEREMO ulteriori comunicazioni in merito a chi non ce lo chiederà espressamente

Chi desidera essere costantemente informato sulle prove aperte in calendario deve quindi semplicemente segnalarsi alla e-mail comunicazione@spamweb.it

 

per assistere agli appuntamenti di IMPREVISTI E PROBABILITA' è necessario:

- fare richiesta via email a comunicazione@spamweb.it;
- segnalarsi via email per partecipare all'incontro/i prescelto/i (incontri che comunicheremo man mano, solo a chi interessato);
- fare il tesseramento annuale a SPAM! (3 euro), per accedere allo spazio degli incontri;

 

info
Eva Guidotti press@aldesweb.org - cell. 342.0591932
www.spamweb.it

 

 

luogo
SPAM! Via Don Minzoni 34, Porcari (LU)
a 200 mt. dalla stazione FS di Porcari

> maps
> georeferenziazione su google maps: 43.830755, 10.617696

 

-----

 

Gli appuntamenti e le prove aperte di IMPREVISTI & PROBABILITA' nel 2016 sono stati:

 

 

6/02/16 >
OH … TU CHE MI SUICIDI!!!
lettura/concerto della crudeltà
liberamente tratto da VAN GOGH IL SUICIDATO DELLA SOCIETÀ di Antonin Artaud
Antonello Cassinotti / voce, campana, spring drum
Giancarlo Locatelli / clarinetto contralto, campane
con li sostegno di delleAli

 

25/02/16 >
Waking Up Iranian-American
di Zoya Sardashti

 

6/3/16 >
L'albero della felicità
di Giacomo Verde (ALDES)

 

19/3/2016 >
Due appuntamenti nell'ambito del Lucca Teatro Festival
de La Cattiva Compagnia
in collaborazione con SPAM!
(spettacoli ad entrata libera - riservata a soli operatori e giornalisti)

 

h 9:30 >
VALENTINA E I GIGANTI
Accademia Perduta/Romagna Teatri
uno spettacolo di Sandro Mabellini
- fascia di età: dai 5 ai 10 anni -

+

h 13:30 >
L'ALBERO DELLA FELICITA'
di e con Giacomo Verde
- fascia di età: dai 6 anni -

 

26/3/2016 >
MAP
di Davide Calvaresi e Irene Russolillo / ALDES
+
SOLO (titolo provvisorio)di Glen Çaçi
prova aperta ad inviti

 

9/4/16 >
Over a raimbow
di Carmen Moreira

 

25/04/16 >
Un minimo distacco (studio)
di Caterina Basso
prova aperta ad invito

 

29/4/16 >
La Soglia Giardino
di Ogordia (Raffaele Rezzonico, Flora Vannini, Camilla Crispino)
prova aperta ad invito

 

30/4/16 >
Il Maestro (secondo studio)
di Associazione Culturale S'arza
di/con Mariano Nieddu, Nicolò Columbano e Silvano Vargiu

 

18/5/16 >
FANTASTICHERIE DEL DESIDERIO (titolo provvisorio)
di Francesca Zaccaria / ALDES

 

19-20-21/ 2016 >
Cantami Orfeo
del Teatro del Lemming
spettacolo per n.20 persone

 

26/05/16 >
Sleep elevation – 20 minuti di traffico verso tutto
di Mariella Celia in collaborazione con Mauro Carulli
prova aperta ad inviti

 

11/6/16 >
L'AGGUATO, L'ABBANDONO, IL MUTAMENTO
Musiche e testi di Stefano Giannotti
in collaborazione con l'Associazione Cluster

 

16/6/16 >
Me / moire
coreografia Yumiko Yoshioka
ideazione e regia Camilla Giani
coproduzione Compagnia Simona Bucci
Camilla Giani

 

22/7/16 >
prove aperte delle creazioni nate durante il progetto LUOGO COMUNE

 

9/9/16 >
EXIsT
di Silvia Bennet

 

24 /9/16 >
La Soglia Giardino di Ogordia (Raffaele Rezzonico, Flora Vannini, Camilla Crispino)
+
T.I.N.A. (studio)
di Giselda Ranieri / ALDES

 

11/08/16 >
ALFA (studio)
di R. Castello / ALDES

 

30/09/16 >
ALLUVIONI
dal fango alla luce
di Elena Guerrini
prova aperta ad inviti

 

19-20/10/16 >
Lancillotto e Ginevra
di/con Fabio Pagano e Cecilia Ventriglia
prove aperte ad inviti

recensioni stagione QUALCOSA SI MUOVE (autunno 2015)

13/01/16 > "Un minimo distacco" di Caterina Basso + "A loan" di Irene Russolillo / Lo sguardo di Arlecchino | Igor Vazzaz

http://www.losguardodiarlecchino.it/le-diverse-solitudini-…/

 

13/01/16 > “Trattato di economia” di Roberto Castello e Andrea Cosentino / Lo sguardo di Arlecchino | Sara Casini

http://www.losguardodiarlecchino.it/il-teatro-tra-retorica…/

 

29/12/15 > "Le mille e una notte" del Teatro del Carretto / Rumor(s)cena | Renzia D'Incà

http://www.rumorscena.com/…/le-mille-e-una-notte-il-dolore-…

 

22/12/15 > "Un minimo distacco" di Caterina Basso + "A loan" di Irene Russolillo / Rumor(s)cena | Renzia D'Incà

http://www.rumorscena.com/…/giovani-autrici-a-loan-e-un-min…

 

15/12/15 > “Trattato di economia” di Roberto Castello e Andrea Cosentino / Rumor(s)cena | Renzia D'Incà

http://www.rumorscena.com/…/un-trattato-di-economia-che-non…

 

13/12/15 > “Trattato di economia” di Roberto Castello e Andrea Cosentino / artalks.net | Luciano Uggé

http://www.artalks.net/non-ci-resta-che-piangere/#more-7369

 

12/12/15 > “Trattato di economia” di Roberto Castello e Andrea Cosentino / La gazzetta di Lucca | Igor Vazzaz

http://www.lagazzettadilucca.it/…/te-la-do-io-l-economia-i…/

 

12/12/15 > “Trattato di economia” di Roberto Castello e Andrea Cosentino / teatro.persinsala.it | Simona Frigerio
http://teatro.persinsala.it/trattato-di-economia/22519

 

11/12/15 > “Il cavaliere inesistente” di Company Blu / Lo sguardo di Arlecchino | Igor Vazzaz

http://www.losguardodiarlecchino.it/e-in-scena-il-cavalier…/

 

2/12/15 > “I dream” di Michele Abbondanza / Rumor(s)cena | Renzia D'Incà

http://www.rumorscena.com/…/i-dream-tra-vita-flashback-e-so…

 

9/12/15 > “I dream” di Michele Abbondanza / Lo sguardo di Arlecchino | Igor Vazzaz

http://www.losguardodiarlecchino.it/io-sogno-ovvero-la-val…/

 

16/11/15 > “Made in Italy” di Babilonia Teatri / teatro.persinsala.it | Luciano Uggè

http://teatro.persinsala.it/made-in-italy/20971

 

21/10/15 > “ IO” di Flavia Mastrella e Antonio Rezza / Lo Sguardo di Arlecchino | Sara Casini

http://www.losguardodiarlecchino.it/antonio-rezza-e-un-dis…/

 

13/10/15 > “In girum imus nocte (et consumimur igni)” di Roberto Castello / Lo Sguardo di Arlecchino | Andrea Balestri

http://www.losguardodiarlecchino.it/andiamo-in-giro-di-not…/

 

12/10/15 > “Fuori misura” di Quelli di Grock / Rumor(s)cena | Simona Frigerio

http://www.rumorscena.com/…/con-quelli-di-grock-il-naufraga…

presentazioni della serata d'inaugurazione della stagione >>>

 

9/10/15 > Il Manifesto | Lorenzo Guadagnucci

http://ilmanifesto.info/una-serata-per-arnaldo-cestaro/

 

5/10/15 > Altraeconomia | Lorenzo Guadagnucci

http://www.altreconomia.it/site/fr_contenuto_detail.php…

le recensioni di LAST BUT NOT LEAST (autunno 2016)

 

>>>

 

 

Igor Vazzaz su "Requiem for Pinocchio" di Leviedelfool - LSDA - 29/12/2016
http://www.losguardodiarlecchino.it/la-preghiera-di-pinocchio/

 

 

INDACO di Fabio Ciccalé e CARNET EROTICO di Francesca Zaccaria - Giacomo Verde per "Lo sguardo di Arlecchino" - 30/12/2106
http://www.losguardodiarlecchino.it/zaccaria-e-ciccale-due-assoli-da-inc...

 

 

ALBUM di Stefano Questorio e PROMETEO:IL DONO di Compagnia Simona Bertozzi - Elena Modena per Lo Sguardo di Arlecchino - 4/01/17
http://www.losguardodiarlecchino.it/questorio-e-bertozzi-dai-suicide-all...

 

 

MINIMACBETH di Dario Marconcini e Giovanna Daddi – Andrea Balestri - per "Lo sguardo di Arlecchino" - 3/01/2017
http://www.losguardodiarlecchino.it/minimacbeth-essenzialmente-shakespeare/

 

 

QUINTETTO di Marco Chenevier / TIDA - Simona Frigerio per Agenzia stampa Italia - 1/01/2017
http://agenziastampaitalia.it/cultura/teatro/32179-gli-ultimi-fuochi-di-...

 

 

MINIMACBETH di Dario Marconcini e Giovanna Daddi - Sharon Tofanelli per artalks.net- 31/12/2016
http://www.artalks.net/penultima-cena/

 

 

QUINTETTO di Marco Chenevier / TIDA - Luciano Uggè per artalks.net -1/01/2017
http://www.artalks.net/il-quintetto-fantasma/

 

 

ALBUM di Stefano Questorio + PROMETEO: IL DONO di Compagnia Simona Bertozzi / NEXUS – Sharon Tofanelli per Persinsala.it – 5/01/17
http://teatro.persinsala.it/album-prometeo-il-dono/35031

 

 

QUINTETTO di Marco Chenevier / TIDA - Francesca Cecconi per "Lo sguardo di Arlecchino" – 6/01/17
http://www.losguardodiarlecchino.it/a-spam-il-quintetto-anomalo-di-chene...

 

 

REQUIEM FOR PINOCCHIO e CARNET EROTICO (studio) di Francesca Zaccaria + INDACO di Fabio Ciccalè – Renzia D'Incà per Rumor(s)cena – 8/01/17
http://www.rumorscena.com/08/01/2017/fine-2016-a-spam-il-pinocchio-di-pe...

--